ChiareScure Festival

Gli Stand

LE CHIARE

HELL – Birrificio Manerba – Italian craft beer – HELLES, 5,3%.
L’acqua dolce, l’impiego di pregiato malto Pils bavarese e la tradizionale tecnica della decozione consentono di produrre questa Hell dorata con al naso piacevoli sentori floreali e di cereali.

RIVERSIDE – Hammer – Italian Craft Beer – APA ; 5,2% 
Dorata, prodotta con una miscela di malti pale e pils e luppolata con un mix di luppoli di diverse origini: Tettnang Tettnanger (Ger), Citra, Cascade e Centennial (USA).

PILS – Vetra – 4.9%Alc
Un taglio erbaceo si accomoda su un treno di malto che parte dalla Germania e arriva nel centro esatto del tuo bicchiere.

NELLY BORDON – Birrificio La Ribalta – BLOND ALE ; 6,7%
Birra stile belga di colore biondo dorato con una schiuma bianca, pannosa e persistente.

AMERICAN MAGUT – Birrificio Lambrate – WEST COAST PILS ; 5% . 
Rivisitazione dello stile Pilsner di origine tedesca caratterizzato però dall’impiego di luppoli americani sia in bollitura che in dry hopping.

MILLA – Birrificio Geco – BLANCHE ; 4,0% 
Prodotta con malto d’orzo e frumento coltivato nei campi del Parco del Ticino

TRIP – PicoBrew – TRIPEL ; 9,5% 
Birra dagli intensi aromi fruttati e di cereale dove emergono le delicate note speziate conferite dai luppoli.

SUN FLOWER – Birrificio Valcavallina – BLOND ALE; 4,3%
Birra di colore oro carico, ha schiuma a grana fine, con buona compattezza, aderenza e persistenza.

FUMATA BIANCA – Birrificio Menaresta – RAUCH ; 5%
Chiara leggera tipo rauch maltosa e beverina, con evidente affumicatura

STAI SEREÑO – Railroad Brewing Co. – SAISON , 5,8% 
Di colore giallo pallido, al naso presenta i classici sentori di campo e spezie.

BEAUTIFUL & STRANGE – BrewFist – GOSE ; 3.7%
Birra acidula di frumento originaria di Lipsia, creata con gli amici di De Molen. Tradizionalmente speziata con sale e coriandolo.

SETA SPECIAL – Birrificio Rurale – BLANCHE ; 5% 
La speziatura con coriandolo e buccia di bergamotto la rende ottima come aperitivo fresco e dissetante.

EKBERG 90-60-90 – Birrificio Italiano – BASSA FERMENTAZIONE ; 7,6% 
Birra dal colore dorato carico tendente all’ambrato, presenta attacco leggermente abboccato e finale delicatamente amaro su cui risalta una luppolatura briosa.

THE VICE – The Wall Italian Craft Beer – WEIZEN ; 5% 
Corpo leggero, e aromi luppolati, molto beverina e adatta a qualsiasi occasione.

GRIGNA – Birrificio Lariano – PILS 4,6%
Ricco aroma di malto, floreale e con un bouquet erbaceo che arriva da luppoli tedeschi.

LE AMBRATE

CUCUNERA – Birrificio Manerba – Italian craft beer – BOCK; 7% 
birra a bassa fermentazione forte e ben strutturata in stile tedesco con aggiunta di luppoli americani e sloveni.

SPRING – Hammer – Italian Craft Beer – AMBER ALE; 6% 
Birra dal color ambrato carico, prodotta con 4 malti differenti e luppolata con una miscela di luppoli inglesi, tedeschi e americani.

MARLIN – Birrificio La Ribalta – BITTER ALE; 3,7% 
In bocca predomina il malto inglese, dove sapore e corpo riempiono la bevuta, nonostante una gradazione alcolica bassa. I luppoli, anch’essi inglesi, puliscono la bocca nel finale.

LAMBRATE – Birrificio Lambrate – BOCK; 7% 
Bock dal colore ambrato intenso con riflessi rubino. Al naso, spiccano sensazioni floreali seguite da miele di castagno, caramello e frutta.

AMBRA – Birrificio Geco AMERICAN AMBER ALE; 6% 
Birra dagli aromi fruttati, floreali e agrumati. In bocca l’attacco è dolce, con le note di caramello ben in evidenza, bilanciate da una giusta nota di amaro

ROAD TO VALLONIA – PicoBrew – SPICED SAISON ; 6%
Solo i più attenti riusciranno a individuare tutte e 5 le spezie impiegate per la produzione di questa birra il cui aroma rimane in equilibrio con quelli di miele e cereale.

ALBA ROSSA – Birrificio Valcavallina – EXTRA SPECIAL BITTER; 6,4%
Birra di colore bruno con riflessi ramati, con lievi toni di nocciola e frutta matura accompagnati dall’amaro erbaceo dei luppoli inglesi

FELINA – Birrificio Menaresta – SCOTTISH ALE; 7,5%
Rossa, brillante, appariscente, ma sorniona di carattere, si muove a passi felpati sul velo di spezie, in fruttato equilibrio tra dolce e amaro. È morbida e piacevole, vellutata, accarezza la bevuta con toni mielosi. 

MCTISS – Railroad Brewing Co. I RISH RED ALE; 6% 
Birra di colore rosso rubino, caratterizzata prevalentemente dall’utilizzo di malto Red X. Al naso sprigiona frutta rossa e caramello.

IL MONTANTE – BrewFist – DOPPELBOCK, 7,3% 
Una Doppelbock ai confini vista la gradazione bassa ma pienamente accettata per aroma e profumi.

RESET – Birrificio Rurale – AMBER ALE, 5,6% 
L’abbondante luppolatura conferisce a questa birra un gusto ed un profumo intensi, che trovano il loro bilanciamento nelle ricche note maltate.

BIBOCK – Birrificio Italiano – BOCK, 6,2% 
Ispirata alle creazioni di scuola tedesca più dolci, è diventata negli anni una birra sempre più “sui generis”, guadagnando in secchezza e beverinità.

BILLYGOAT – The Wall Italian Craft Beer – DOPPELBOCK; 7,5% 
Birra a bassa fermentazione in stile Dobbelbock prodotta con malto d’orzo e luppoli nobili tedeschi.

FALESIA – Birrificio Lariano – BOCK; 7%
Birra di colore rosso intenso a bassa fermentazione. Al naso è dolce con note di caramello e un forte aroma di malto. Sentori di noci e frutta rossa matura

LE SCURE

REBUFFONE – Birrificio Manerba – Italian craft beer– DUBBEL BELGA; 6,5% 
Dubbel in stile belga con aromi ricchi di malto. Di colore scuro con una vivace venatura rossiccia, si presenta con buona trasparenza e schiuma color cappuccino.

WORKPIECE – Hammer – Italian Craft Beer – SMOKED BALTIC PORTER; 6.2%
Birra a bassa fermentazione prodotta con malto affumicato su legno di faggio, malti tostati e fiocchi di avena.

VETRA BLACK – Vetra – DARK LAGER; 6,8% 
Fermentata alle più basse temperature come vuole la tradizione ceca, per sprigionare profondità inaspettate.

MORPHEUS – Birrificio La Ribalta – BLACK IPA; 6% 
Birra di colore nero intenso con riflessi color rubino. La schiuma è color nocciola, fine e compatta. Al naso risaltano subito i luppoli americani Cascade, Simcoe e Chinook che sprigionano note agrumate e resinose.

IMPERIAL GHISA – Nuovo Birrificio Lambrate – SMOKED BALTIC PORTER; 8.5% 

Colore nero intenso; al naso regala note tostate e affumicate mentre le fragranze di caffè, cacao amaro e toffee accompagnano sentori di frutta rossa sotto spirito.

PECORA NERA – Birrificio Geco – MILK STOUT ; 4% 
Birra prodotta con sette tipi di malto e cereali differenti, e con una piccola percentuale di lattosio.

SCHWARZE NEGHER – PicoBrew – GERMAN BLACK LAGER; 5,5%
al naso emergono note che ricordano il caffè e il cioccolato fondente, ai più attenti non sfuggirà anche l’aroma erbaceo del luppolo. 

POTENZA MERIDIONALE – Birrificio Menaresta – IMPERIAL STOUT, 8% 
Nera potente, con i profumi della terra lucana: finocchietto, peperoncino, peperone crusco.

MIDNIGHT IN BELFAST – Railroad Brewing Co. – STOUT, 4% 
Nera come la pece. Leggera con i suoi soli 4 gradi alcolici. Al naso sentori di caffè tostato che si ritrova anche in bocca. Corpo medio e carbonatazione bassa.

X-RAY – BrewFist – IMPERIAL PORTER 8,5% 
Forte, con ampie sfumature di legno affumicato e cioccolato e una struttura cremosa e riscaldante.

CASTIGAMATT – Birrificio Rurale – BLACK IPA, 7,5% 
Aromi e sapori si intrecciano nelle componenti maltate e nella generosa luppolatura con varietà americane.

NIGREDO – Birrificio Italiano – BLACK LAGER, 6,5%
Nigredo è il punto d’incontro in cui si fondono gli elementi; ove la ricerca si fa armonia, scintilla vitale, coraggio.

KUBLA KHAN – The Wall Italian Craft Beer – BLACK IPA, 6% Sentori di tostato, cioccolato e caffè ben bilanciati con la luppolatura di tipo americano, tendente all’agrumato, al resinoso ed al tropicale.

MADIBA – Birrificio Lariano – PORTER; 4,5% 
Birra scura ad alta fermentazione. Sentori di cioccolato e caffè dati dalle tostature dei malti. Corpo medio e di facile beva, nonostante il colore scuro.

LE LUPPOLATE

GARDA – Birrificio Manerba – Italian craft beer – WEST COAST IPA; 5,8%
I.P.A. dal colore oro con la struttura maltata del corpo su toni leggeri a sorreggere l’aromaticità del luppolo senza togliergli spazio

KORAL – Hammer – Italian Craft Beer – PACIFIC IPA; 6,5% Prodotta con i migliori luppoli della zona del Pacifico : Galaxy (Australia), Mosaic e Citra (USA) e Sorachi Ace (Giappone)

IPA – Vetra – IPA; 6,6% 
Un viaggio tra vecchio e nuovo mondo, tra malti caramellati e amaro deciso. Pronti a salpare!

KEYSER SÖZE – Birrificio La Ribalta – WHITE IPA; 5.5%
Una birra di colore biondo dorato molto acceso, limpida e pulita grazie al lievito utilizzato; sorprendentemente beverina e molto dissetante.

GAINA – Birrificio Lambrate – IPA, 6% 
India Pale Ale dal colore ambrato chiaro. Al naso le esuberanti note di frutta tropicale, uva fragola e agrumi sono arricchite da un elegante finale speziato.

INOKI – Birrificio Geco – AMERICAN IPA; 6,6% 
Una miscela di luppoli americani le conferisce un intenso profumo di frutti di bosco e frutta gialla (pesca e albicocca).

BOMBOCLAT – PicoBrew – HOPPY BELGIAN ALE, 5% 
In bocca è complessa con una perfetta corrispondenza gusto-olfattiva, si ritrovano le note di frutta a pasta gialla accompagnate da un amaro deciso che conferisce grande bevibilità.

POLLY JEAN – Birrificio Valcavallina – IPA, 4,3% 
Al naso è intensa ed elegante, con aromi agrumati, floreali e di frutta tropicale, a coprire una leggera nota maltata con richiami mielati.

LA VERGUENZA – Birrificio Menaresta – DOUPLE IPA, 7,5%
Ambrata straluppolata tipo double I.P.A., amara e molto profumata, secca, mantiene un’enorme bevibilità e un grande equilibrio pur nell’impiego massiccio di luppoli americani

ZLATAN – Railroad Brewing Co. – IMPERIAL IPA, 8,3% 
Birra ad alta fermentazione che prevede un utilizzo massiccio di luppoli americani e del pacifico sia in aroma che in amaro. Ispirata alle Imperial Ipa della West Coast americana è una birra secca e profumata nonostante il grado alcolico elevato.

SPACEMAN – BrewFist – WEST COAST IPA 
Alcolica, secca, profumata e abbondantemente amara: un omaggio alle esplosive note agrumate e fruttate dei luppoli americani.

EMISFERO SUD – Birrificio Rurale – PACIFIC IPA, 4,5 %
Birra caratterizzata dall’utilizzo di luppoli neozelandesi e luppolatura insolita per questi generi.

IMPERIAL PILS – Birrificio Italiano – IMPERIAL PILS, 5,7%
Birra chiara di bassa fermentazione prodotta una volta all’anno Con luppoli freschi appena raccolti, impiegati non essiccati entro 24 ore dalla raccolta.

JOHN HOPS – The Wall Italian Craft Beer – HOPPY IMPERIAL LAGER; 8,8% 
Al naso prevalgono le note aromatiche di frutta esotica date dall’abbondante luppolatura a freddo, in bocca il corpo lievemente maltato lascia un finale secco in cui emergono con facilità le note tropicali e balsamiche del luppolo

AMERICA HYPE – Birrificio Lariano – IPA; 6,7% 
Corpo leggero e fortissima luppolatura, l’aroma è dominato dagli aromi fruttati dei luppoli americani con sentori di agrumi, frutti tropicali e delicato floreale. La struttura morbida supporta il fresco amaro con finale secco

LE SPECIALI

MONK’S SOUL – Birrificio Manerba – Italian craft beer – QUADRUPEL; 8,5% 
Colore scuro ed una schiuma corposa ma poco persistente. I profumi tipici sono esaltati in questa birra, che stuzzica il naso con note di frutta sotto spirito,spezie e malto.

HIRSCH – Hammer – Italian Craft Beer – GOSE; 4,5 %
Gose tradizionale prodotta con malti di frumento ed orzo, sale, coriandolo e con l’uso di batteri lattici.

FACCIO GOSE – Birrificio La Ribalta – GOSE; 4,5% 
Gose da 4,5% con mango e passion fruit realizzata a quattro mani con il Birrificio WAR

TRAS IN CAMISA – Birrificio Lambrate – ÀSS CON LAMPONI; 4%
Birra ispirata alle tradizionali Berliner Weisse. La caratteristica della TIC è l’aggiunta di lamponi durante la fase di fermentazione.

OVEJA GORDA – Birrificio Geco – SWEET STOUT PASSATA IN BOTTE, 8,3% 
La birra è stata fatta maturare in botte per poco più di 6 mesi, aggiungendo complessità e carattere a questa stout.. Gli aromi del caffè si mescolano a quelli liquorosi e ai sentori di “legno” dovuti al passaggio in botte.

BIG UP – PicoBrew – IMPERIAL PILS CON BACCHE DI GOJI – 6.2%
Al naso emerge un bouquet intenso e complesso caratterizzato da note fresche, citriche e erbacee conferite dall’abbondante Dry Hopping e note di fragolina di bosco e frutta rossa.

ROOTS IN WINE – Birrificio Menaresta – STRONG ALE SOUR BARRICATA, 9,5%
Ispirata dalle radici contadine del birraio, è una bevanda preziosa, da centellinare in piccoli calici. Come la storia di ognuno.

MCCHERRY – Railroad Brewing Co. – IRISH RED ALE; 7% Irish red ale affinata 6 mesi in barrique di rovere con aggiunta di ciliegie. Barrel aging a cura di DRACO’S CAVE

LA LEGGENDA ELIJAH – BrewFist – IMPERIAL STOUT; 12,0% 
invecchiata in botti di Bourbon con aggiunta di bacche di vaniglia. Potente e complessa, conquista in un istante.

SIMPHONIA – Birrificio Rurale – SOUR – ALE, 6% 
Colore giallo paglierino e molto limpido. Al naso spicca l’equilibrio e l’eleganza del carattere libero assieme a sentori fruttati di pera e pesca.

FLOS ALBA – Birrificio Italiano – SOUR FRUIT, 5,7%
Birra di frumento acidificata naturalmente tramite passaggio in botti da vino rosso e completata da un blending tra lotti diversi e dall’addizione di una miscela di frutti di bosco

IL BARONE – The Wall Italian Craft Beer – BARLEY WINE; 8,5% 
Barley Wine color ramato scuro prodotto con malti scuri e caramellati. La degustazione risulta armoniosa ed avvolgente grazie al bouquet ottenuto dal malto e luppoli americani.

FAMBRUS – Birrificio Lariano – BARRICATA CON AGGIUNTA DI LAMPONI ; 5,2% 
Birra alla frutta maturata 6 mesi in botti di rovere che precedentemente hanno avuto tre passaggi di vino Chianti o Barolo con aggiunta di lamponi.